Posts by FriuliADD

Udine totalmente Cablata

Jun 5, 2011
Nessun commento

Questo l’obiettivo di uno studio di fattibilità discusso in giunta questa settimana.
Fare di Udine la “Silicon Valley” regionale, il primo capoluogo di provincia d’Italia completamente cablato in fibra ottica. È questo l’ambizioso obiettivo finale di uno studio di fattibilità discusso in giunta questa settimana.
L’amministrazione comunale si prepara infatti a pubblicare entro il mese di giugno un bando per la “realizzazione dell’infrastruttura di rete in fibra ottica e la successiva gestione in concessione del servizio di connettività a banda larga di terza generazione sul territorio comunale per gli edifici comunali e privati”.
L’offerta del Comune, aperta a tutte le grandi aziende di telecomunicazioni – da Telecom a Fastweb –, metterà 2 milioni di euro a disposizione del miglior progetto di posizionamento di fibra ottica su tutto il territorio comunale. I fondi garantiti dall’amministrazione comunale finanzieranno la realizzazione della parte pubblica della cablatura, sulla quale si innesteranno le reti private, la cui spesa dovrà essere coperta dai player privati. Leggi il seguito »

Brunetta, “la Pec agli immigrati”. Ma il digital divide?

May 17, 2011
Nessun commento

Renato Brunetta, ministro alla PA e all’innovazione vuole estendere la Posta elettronica certificata anche agli immigrati, ha detto lunedì.
Ma è uno strumento che fatica a diffondersi anche tra i cittadini: 60 mila Pec attivate in un anno mi sembrano un passo un po’ troppo piccolo sulla strada della rivoluzione digitale sognata dal ministro.
Secondo alcuni, un po’ è colpa della Pec stessa: è laborioso attivarla (bisogna andare alle Poste, luogo tradizionalmente odiato dai fan del digitale); è troppo limitato l’ambito di utilizzo.

Il motivo di fondo però è il doppio digital divide italiano. Il 50 per cento di italiani è analfabeta informatico. [continua a leggere su Anti Digital Divide]

 

La Banda Larga nel servizio Universale.. in Spagna

May 16, 2011
Nessun commento

Mentre in Italia non si fa nulla, o si discute di operazioni tanto belle e importanti quanto potenzialmente inutili (Internet nella Costituzione, Internet nelle dichiarazioni ecc), anche la Spagna si dimostra più sveglia e attenta di noi e introduce anche la Banda Larga nel Servizio Universale.

E per l’Italia? Anti Digital Divide ci aveva già pensato.

    About

    This is the deafult sidebar, add some widgets to change it.

  • Twitter feed loading...