editoriale

Una settimana. Edit: più o meno..

Jul 29, 2010
Nessun commento

Martedì scorso nasceva, forse un po’ prematuramente, il primo portale contro il Digital Divide friulano: FriuliADD.org.

E’ passata quasi una settimana. Mi dicon che devo tirar un po’ le conclusioni, ma sarà l’ultima volta che lo farò ;)

Numeri

Abbiamo avuto molti problemi al server, e quindi le nostre news stanno andando a rilento, dal prossimo lunedì tutto dovrebbe andar meglio. Intanto abbiamo ricevuto (a ieri) 733 visite, un ottimo dato che ha superato le nostre iniziali aspettative.

Collaborazioni

Ma la cosa che più mi ha sorpreso e rallegrato, è stato il massiccio numero di segnalazioni e contatti di collaborazione che abbiamo ricevuto. Abbiamo un nuovo collaboratore comunale, una nuova collaboratrice editoriale e moltissimi altri collaboratori che ci hanno contattato per aiutarci nella nostra missione.

Futuro

Siamo partiti con calma (e un po’ a rilento volendo esser onesti) ma so che ci rifaremo. Continueremo ad aggiornarvi ed inizieremo ad offrirvi molti contenuti e servizi. Ovviamente abbiamo bisogno di voi, del vostro aiuto e della vostra collaborazione. Anche grazie all’allargamento della “squadra” di FriuliADD penso che aveva ragione chi diceva che chi vuole innovare non aspetta nessuno.

EDIT: Chi vuole cambiare il mondo, non aspetta nessuno. Intanto, lo fa. [Riccardo Luna]



Edit. Una specie di Edit oriale

Jul 20, 2010
Nessun commento

Una specie di Edit-oriale

Non sono un editore, ergo non dovrei fare un editoriale. Eppure qualche parola per darvi il benvenuto la devo spendere.

Più o meno due anni fa inviavo la prima lettera al Sindaco del Comune di Sequals, allora FriuliADD non era nemmeno un pensiero. Oggi invece un Sogno, tenuto per tanto tempo nel cassetto, è appoggiato a mo’ di dossier sulla mia scrivania. E tra poco meno di un’ora verrà finalmente aperto e sfogliato.

Potrei star qua per mesi a dirvi cos’è e cosa ha fatto FriuliADD nei mesi scorsi, ma penso che gli articoli che iniziano ad “abitare” il sito dicano già abbastanza.

EDIT: No, daccordo. Non dicono già abbastanza.

Cos’é FriuliADD? Non lo sappiamo nemmeno noi. Ci definiamo “un movimento rappresentante la Sezione regionale di ADD” ma sappiamo benissimo di non esserlo. Potrei azzardare la seguente definizione: FriuliADD è un insieme di Persone. Tutto qui. Dove sta la novità? Semplice, tutte queste Persone che oggi compongono FriuliADD, tutte le persone che ne faranno parte e tutte le persone che ci hanno aiutato nei mesi scorsi, vogliono CAMBIARE la situazione attuale. FriuliADD vuole diventare una Porta aperta. Una porta che conduce al Futuro.

EDIT: Qualcosa di più, di porte ce ne sono tante, sicuramente nel luogo dove vi trovate ce ne son già due o tre.

Quando arruolai i coordinatori di FriuliADD dissi loro: «ora come ora non è nulla.. con voi potrebbe diventare qualcosa».

Ecco, oggi so cosa può diventare (e probabilmente diventerà) FriuliADD. Un movimento che porta avanti la lotta al digital divide, ma sopratutto che porta avanti una lotta sociale: Portare la Rete in Italia, in Friuli. Portare la Rete in senso fisico, con il progetto Friuli Digital Freedom utilizzato a Sequals; e portare la Rete nel senso più ampio possibile: sconfiggendo il digital divide culturale.

Internet offre una marea di opportunità. Internet è una opportunità.
Internet ha ormai sconvolto la nostra vita, dando vita ad una vera e propria rivoluzione socioculturale di portata mondiale. Il presidente degli Stati Uniti d’America è stato eletto grazie al web, in Iran ogni giorno migliaia di persone sconfiggono il muro totalitario portando l’informazione al di là dei confini grazie al web, Internet è candidato al Nobel per la Pace, inutile dirlo, grazie al Web.


EDIT: ok, Grazie al Web.. ma cos’é il Web? Cos’é la Rete?

Provate a pensare alla prima immagine che vi viene in mente pensando ad Internet. Un cavo ethernet? Facebook? No. Internet non è un servizio, non è un “pezzo di ferro” o un insieme di cavi.

Internet sono le Persone. La rete siamo tutti Noi, tutti Noi che ogni giorno riusciamo a creare servizi e opportunità proprio per noi stessi utilizzando la tecnologia. E se il Web in realtà è l’insieme delle Persone, a maggior ragione un piccolo movimento come il nostro deve esser fatto.. di Persone. Ecco anche perché attendiamo vostre segnalazioni e collaborazioni.. cerchiamo persone stanche della solita routine, stanche dei luoghi comuni sulla Rete, e pronte ad agire!

Futuro.

Vedi FriuliADD, leggi Futuro. Innanzitutto perché ci diventeremo qualcosa maggiormente definibile solo nel Futuro. Poi perché i nostri progetti (tra i quali Friuli Digital Freedom) hanno già ottenuto risultati, ma da questi partiranno. Verso un traguardo che appunto sicuramente sarà futuro. Infine, perché è esattamente in verso il Futuro che vi vogliamo portare, accompagnare.

Ho scritto troppo. E’ ora di aprire il Sogno sulla scrivania ed iniziare a sfogliarlo. E’ ora di aprire la porta e di correr fuori. Di correre…


Verso il Futuro, per un Futuro migliore.

EDIT: di correre insieme.

“Internet è la più grande arma di costruzione di massa che l’uomo abbia mai avuto a disposizione”

Aiutaci ad Armarti!

    About

    This is the deafult sidebar, add some widgets to change it.

  • Twitter feed loading...